Il Commissario Montalbano

Aprile 2018

30 aprile 2018

4,0 29 x
Nel corso della sua consueta nuotata mattutina, Montalbano si imbatte in un cadavere galleggiante in stato di decomposizione avanzata. L'uomo è stato ucciso un paio di mesi prima, ma c'è ancora molto da scoprire.

23 aprile 2018

4,0 17 x
Un imprenditore edile viene trovato morto, vittima di un pirata della strada, ma per Ciccio Monaco, suo ragioniere, e per Montalbano non è andata così.

16 aprile 2018

3,0 13 x
Un sacco con un cadavere fatto a pezzi, nascosto da circa due mesi. E Montalbano deve anche far fronte al carattere di Mimì Augello, sempre più cupo e scontroso.

9 aprile 2018

3,0 18 x
Il proprietario del più grande supermercato di Vigata denuncia l'aggressione e la rapina subite da sua moglie, ma Montalbano vuole indagare più a fondo, viste le contraddizioni del resoconto.

6 aprile 2018

3,0 29 x
Vigata viene scossa dall'esplosione di una bomba carta davanti a un magazzino vuoto. Se per Montalbano è un avvertimento, il proprietario nega di essere il destinatario.

2 aprile 2018

3,0 15 x
Una notte, vengono svaligiati una casa al mare e un villino. Con una lettera anonima, il capo della banda lancia una vera e propria sfida a Montalbano.
Marzo 2018

20 marzo 2017

4,0 12 x
Un uomo corre disperatamente su una bicicletta, fino a entrare in un cantiere. Con le ultime forze che gli restano, va a infilarsi in una grossa tubatura. È là che viene trovato cadavere, la mattina seguente. Cosa è successo?

13 marzo 2017

2,7 22 x
Una prostituta viene strangolata con una cintura da uomo nel miniappartamento dove lavorava. Era un personaggio singolare: a quasi settant'anni era ancora in piena attività. La vicenda scuote Vigata. Montalbano indaga.

6 marzo 2017

4,5 16 x
Il cadavere di una bella ragazza viene ritrovato nudo, con indosso solo un accappatoio intriso di sangue, sul freddo pavimento di un androne di via Pintacuda. Cosa ha spinto la ragazza a trascinarsi, esanime, fin lì dentro? Montalbano indaga.

27 febbraio 2017

3,0 18 x
Una mattina l'imprenditore sessantenne Cosimo Barletta viene trovato morto nella sua casa al mare. È stato ucciso con un colpo di arma da fuoco alla nuca da qualcuno che lo conosceva. Il caso assume presto tinte assai fosche, perché Montalbano scopre, anche grazie alla testimonianza dei figli dell'assassinato, che Barletta era tutt'altro che una persona integerrima.
Archivio
Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Visualizza dettagli.